Video
Galleria fotografica
Vita

Guglielmo Giaquinta nasce a Noto(Sr) il 28 Giugno 1914, da Gaetano e Maria Avolio. Nel 1925 si trasferisce a Roma con la famiglia. Comincia a frequentare il Seminario minore nel 1926, esperienza che metterà subito nel suo cuore la certezza di essere chiamato a diventare sacerdote.

Compiuti gli studi liceali, nel 1933 entra al Seminario Romano Maggiore per gli studi di filosofia e teologia, che lo preparano al sacerdozio.

Il 18 marzo 1939 viene ordinato sacerdote nella cappella del Seminario; il giorno successivo, solennità di san Giuseppe, celebra la prima messa nella sua parrocchia, Sant’Elena, nel quartiere Casilino a Roma. Nei mesi successivi è assegnato come vice parroco presso la parrocchia Santa Maria ai Monti, inizia gli studi di diritto canonico presso la Pontificia Università S. Apollinare, terminati i quali inizia il suo servizio presso il Tribunale del Vicariato di Roma, come Promotore di Giustizia e Difensore del Vincolo.

fondazioni

«Non siamo nati per odiarci e combatterci ma per amarci e aiutarci. Non può quindi essere la violenza, la divisione, l’ingiustizia e la lotta la legge fondamentale dell’umanità che deve invece sforzarsi di attuare il sogno di una «fraternità universale» capace di ignorare o superare qualsiasi barriera. Solo l’unità fraterna potrà salvare il nostro domani di uomini liberi» († G. Giaquinta)…

Nel cuore sacerdotale del giovane don Guglielmo Giaquinta, viceparroco della Madonna dei Monti in Roma negli anni ‘40, nasce l’esigenza non solo di orientare ad una vita santa le persone avvicinate nel suo ministero, ma anche di stimolare un vero e proprio apostolato della vita interiore, della santità…

Negli anni ’40 Guglielmo Giaquinta è vice parroco nella parrocchia santa Maria ai Monti e assistente della gioventù femminile di Azione Cattolica. In questo ambiente, dedica molto tempo alla direzione spirituale e alle confessioni: cogliendo in tante giovani una profonda sete di spiritualità, si adopera per realizzare attività che permettessero loro di alimentare il desiderio di una vita spirituale profonda e intensa e, …

“La Chiesa e il mondo di una sola cosa hanno urgente esigenza: di sacerdoti santi. I preti nuovi, se vorranno creare una nuova umanita’, dovranno appartenere alla stirpe dei santi” (Mons Giaquinta nel libro Preti Nuovi per Uomini Nuovi p.35) …